Ma che caldo fa?! Consigli anti caldo

“L’inverno sta arr…..” Ehm..scusate,volevo dire: Arriva l’estate! Dopo un maggio che sapeva da gennaio, siamo arrivati a giugno….che salto! E con giugno si sa,le temperature si alzano e per molti diventa difficile scegliere cosa mangiare:chi non ha fame,chi si nutre solo a gelato,chi solo a frutta,chi un po’ a gelato un po a frutta… Insomma l’indecisione è tanta! Come tutti sappiamo, è fondamentale mantenere un’alimentazione quanto più sana e bilanciata in qualsiasi stagione e con l’arrivo del caldo è importante fare scorta di acqua e sali minerali.Frutta e verdura la fanno da padroni, ne sono ricche, soprattutto quelle di stagione:

  • Melone:ricco di vitamina C,vitamina A,fosforo e calcio apporta benefici alla circolazione e sulla pressione arteriosa.Ha un alto contenuto di acqua che aiuta ad idratare e rinfrescare l’organismo.
  • Cetriolo: contiene vitamina C,aminoacidi,potassio,calcio,fosforo e sodio ed è composto per il 96% da acqua. Rende la pelle elastica,rinfresca e disintossica ed ha un effetto diuretico.
  • Pesca:ricca di vitamiva C,ferro,potassio e calcio. Ottima per rafforzare denti e ossa,aiuta a proteggere gli occhi e la pelle grazie alla presenza di betacarotene.
  • Anguria o cocomero: Contiene vitamine A,B,B6 e C, potassio e magnesio che aiutano a combattere il senso di spossatezza,contribuendo, insieme all’elevato contenuto di acqua (oltre il 90%), a renderla un alimento dissetante,disintossicante e diuretico.È indicata in caso di ritenzione idrica,cellulite e gonfiori alle gambe.

Con questo caldo chi non vorrebbe un bel bicchiere d’acqua ghiacciata o una bella bibita?Non solo è importante sceglere alimenti che ci aiutino a contrastare il caldo,bere è ancora più importante in quanto ci aiuta a restare idratati.Sarebbe consigliabile preferire l’acqua alle bibite,infatti l’acqua aiuta a reintegrare sali minerali e vitamine che vengono perse con la sudorazione,aiuta anche a mantere la pelle liscia e dona forma e rigidità ai tessuti. Per quanto riguarda la temperatura,magari ghiacciata no! Se siete accaldati,bere dell’acqua molto fredda potrebbe causarvi un blocco digestivo dovuto al brusco sbalzo di temperatura. Dell’acqua fresca bevuta a piccoli sorsi,dovrebbe comunque concedervi un po’ di ristoro dal caldo.

Un piccolo consiglio...

Nonostante sia finalmente arrivata la bella stagione,cercate di non esporvi al sole nelle ore più calde della giornata (dalle 12 alle 15) e MAI senza protezione,un consiglio trito e ritrito che è sempre meglio ribadire! 😘

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...