Fragole: sono solo buone?

il

Con la bella stagione le tavole si riempiono di colore: frutta e verdura la fanno da padrone! Concentriamoci in particolare sulle fragole. Dal modesto potere calorico,questi piccoli frutti non sono solo buoni,ma grazie al loro notevole contenuto di acidi organici,antiossidanti(in particolare la fisetina) e vitamina C, apportano notevoli benefici al nostro organismo.

Fragole per dimagrire

Ricche di antiossidanti (tra cui vitamina C e fisetina) le fragole sono un prezioso alleato per combattere la ciccia ,contrastando l’azione infiammatoria che impedisce ad alcuni ormoni di stimolare il dimagrimento. Questi antiossidanti aumentano inoltre la produzione di adiponectina che riduce l’appetito e stimola il metabolismo; aiutano inoltre a controllare i livelli di zuccheri nel sangue prevenendo picchi causati dalla scarsa o troppo abbondante presenza di questi ultimi nel sangue.

Potere C

L’alto contenuto di vitamina C delle fragole favorisce la produzione di collagene,una proteina utile nella prevenzione delle rughe e nel rafforzare i capillari,contribuendo nella riduzione di ritenzione idrica e cellulite,un’azione che viene potenziata anche dal potassio presente nelle fragole.

“Vuoi una gomma?” “No grazie,ho la mia fragola!”

D’ora in poi non avrete più bisogno dei chewing gum….Vi basterà mangiare una fragola per un sorriso smagliante! Ovviamente si scherza,ma le fragole contengono xilitolo che previene la formazione di placca ed uccide i germi responsabili dell’alitosi. E per un sorriso più bianco? Facile! Strofinate una fragola sui denti! Attraverso gli acidi organici che contiene potrete notare un leggero sbiancamento dopo alcuni giorni.

Un aiuto per il cervello

La comunità scientifica sta studiando l’interazione tra la fisetina, un flavonolo contenuto nelle fragole,e l’organismo umano in contesti patologici come Alzheimer. Dai risultati è verosimile che esso possa vantare proprietà anticancerose,antinfiammatorie ed antivirali. Il cervello viene quindi aiutato da questo flavonolo ad attuare un meccanismo naturale di “autopulizia” che gli consente di eliminare le sostanze tossiche che riducono le funzioni cerebrali.

Le fragole fanno bene ed aiutano il nostro corpo,ma attenzione perchè sono alimenti potenzialmente allergizzanti ,infatti contengono un principio attivo fragaria allergen 1 presente nella mela e nella betulla. Generalmente la reazione scatenata è a livello cutaneo e della mucosa orale,più raramente con dermatite ed orticaria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...