Le farine senza glutine…Scopriamone alcune!

il

Vi è capitato di aggirarvi per la corsia delle farine ultimamente? Avete notato che ogni volta si aggiungono farine diverse? Ecco l’ultima volta che ci sono stata sono stata piacevolmente sorpresa nel vedere l’aumento di farine senza glutine: da un piccolo angolino con si e no quattro cose,si è passati, nei supermercati più forniti, a scaffali pieni di farine! Non c’è più solo il classico mix di farine senza glutine,ma si può trovare: farina di canapa,farina di teff,farina di quinoa… Le avete già provate? Nonostante abbia assaggiato diverse volte alimenti con queste farine, non le ho ancora provate,comunque posso aiutarvi con qualche informazione in più su queste farine ancora poco conosciute! 😊

Teff

Il teff è un cereale privo di glutine proveniente dall’Etiopia e dall’Eritrea,conosciuto anche nell’Africa settentrionale per le sue proprietà curative, viene impiegato nella produzione di un pane spugnoso chiamato Injera tipico di queste zone africane.La sua forma originale è di piccolissimi semi,ma nella grande distribuzione lo si trova principalmente allo stato farinoso. Un ottimo alimento,facilmente digeribile,ricco di fibre contiene una buona dose di proteine,ferro e calcio. L’impiego di questa farina è ottimo per pasta e pane,ma lo si può utilizzare anche nella preparazione di dolci.

Quinoa

Questo pseudo-cereale (chiamato così in quanto viene ricavato da una pianta erbacea) è probabilmente originaria delle Ande. Dalla lavorazione a pietra dei suoi semi si ricava la farina di quinoa,ma la si può trovare anche nel suo stato naturale (l’ho utilizza per creare delle ottime barrette al cioccolato!😋). Anch’essa è naturalmente priva di glutine ed infatti si trovano alimenti senza glutine a base di quinoa, sia dolci che salati. Ha un ottimo apporto di fibre,fosforo,magnesio,ferro e calcio.

Canapa

La farina di canapa si ottiene dalla macinatura dei semi di Cannabis sativa . Ricca di nutrienti e priva di glutine,la canapa è ottima per il sistema immunitario,ormonale e nervoso. La farina di canapa viene maggiormente utilizzata per la creazione di pasta, essendo un’ottima farina da impasto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...